sabato 8 dicembre 2012

Come si bacia.

Uomini cari. 
Cari uomini. 

Vi prego, ve lo chiedo a nome di tutte le femmine del pianeta. 
Non sbavate quando ci baciate.
Vi prego, non è difficile.
 
Per rendervi la cosa ancora più comprensibile (giustamente avete da poco appreso di avere il pollice opponibile e avete sicuramente imparato ad usare la vostra mano prensile in molti fantasiosi modi, di cui però non voglio venire a conoscenza) vi mostro un'illustrazione dimostrativa:

Io posso capire che noi femmine siamo così morbide e deliziosamente profumate e così poco pelose in viso che a voi viene proprio voglia di "mangiarci" e che questo istinto possa stimolare il vostro sistema nervoso parasimpatico ad aumentare (notevolmente, in taluni casi) la vostra salivazione, ma vi assicuro: NON CI PIACE

Piccolo addendum scientifico, perchè sono biologa e spiego sempre tutto (anche non vi interessa). 
La saliva è un fluido secreto dalle ghiandole parotidi, sottolinguali e sottomandibolari ed ha come composizione il seguente mix di delizie: 

    Acqua (98%);
    Elettroliti di cui:
        2-21 mmol/L sodio,
        10-36 mmol/L potassio,
        1.2-2.8 mmol/L calcio,
        0.08-0.5 mmol/L magnesio,
        5-40 mmol/L ione cloruro,
        25 mmol/L ione bicarbonato,
        1.4-39 mmol/L ione fosfato;
    Muco composto da glicosaminoglicano e glicoproteine;
    Composti antibatterici come l'enzima perossidasi e immunoglobuline di tipo A (IgA);
    Enzimi. I principali sono:
        α-amilasi 
        lisozima
        Lipasi
   Altri enzimi tra cui: fosfatasi acida, lattoperossidasi, superossido dismutasi, aldeide deidrogenasi
   Cellule umane e batteriche;
   Altre sostanze in misura minore (pepsina, testosterone).

Bene: io tutta questa roba sulla mia faccia, a diluire la mia costosa crema idratante all'estratto di Argan del Marocco, non la voglio. 

Fate qualcosa. 
Fate di meno, anzi.

Chiaramente ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone bavose realmente esistenti (soprattutto) è da ritenersi puramente casuale. 
Non vorrei tornare single. 

Annotazione dovuta: il mio uomo è un attento, delicato, soave e decisamente ipobavoso baciatore che non mi ha in nesssssssssunissima maniera ispirato questo post. Giuro, amore, davvero.  



2 commenti:

Marco ha detto...

ahahahah dovresti fare un vlog su you tube, sai le risate...

Julia ha detto...

ah sicuro, considerando soprattutto che ho scoperto adesso cos'è un Vlog direi che non è ancora giunto il tempo di conquistare e di sbaragliare la concorrenza anche di questo mezzo di comunicazione.
Dovete dunque, miei milioni di affezionati lettori, accontentarvi di godere delle mie ispirazioni sforzando i vostri occhietti a leggere.
Eh mica posso fare tutto io :)
...e poi non lo so se mi conviene investire il briciolo di dignità che mi rimane mettendoci pure la faccia nelle baggianate che dico O.o

scherzi a parte, grazie! magari chissà, dovessi per un incrocio astrale non avere nulla da fare, magari mi ci metto! :)